Uncategorized

Patrick Zaki, uno studente di Bologna

Nulla da fare per Patrick. Resta in carcere almeno fino sabato prossimo. Non è servita praticamente a nulla l’udienza di revisione convocata per ieri.

Qui, a partire dal minuto 12, trovate un inviato speciale che cerca di fare il punto. E’ andato in onda su inviato  speciale del 15/02 . Inizia e finisce a Bologna, dove l’intera popolazione l’università tutta si sta mobilitando per Patrick.  

E le manifestazioni crescono in Italia ( Milano ieri e Roma oggi) e nel mondo ( ieri Amsterdam e Berlino). 

Intanto, il murales che vedete in copertina – a pochi metri dall’ ambasciata egiziana- è stato rimosso da ignoti alla luce del sole.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

*