siasa ... ovvero la politica

Il calendario delle prossime elezioni … le loro

Mentre in Italia si vota, in Egitto si annunciano le date delle prossime parlamentari.

Potremmo limitarci a indicarvi le date, ma ci sembra più opportuno raccotare la diatriba che ha portato a questa ultima versione del calendario… visto che venerdì il presidente Mursi ne aveva annunciato uno diverso. Secondo il primo annuncio di Mursi, gli elgiziani sarebbero andati a votare in concomitanza con la Pasqua copta. Dimenticanza? Provocazione? Svista? Non importa… La comunità copta non ha accettato questo primo calendario e Mursi ha dovuto fare l’ennesimo passo indietro (ormai sto perdendo il conto) e redigere questa nuova versione.

Ci saranno quattro turni elettorali e ognuno avrà un suo ballottaggio.

Prima fase (Cairo, Baheira, Minya, Port Said e Nord Sinai): 22-23 aprile
•Ballottaggio:28-29 aprile

Seconda fase (Giza,Alexandria, Sohag, Bani Sawif, Aswan,Suez, Mar Rosso, New Valley) 11-12 maggio
•Ballottaggio: 19-20 maggio

Terza fase (Dakahlia, Qalyubia, Monufia, Qena, Damietta, Luxor, Matrouh e Sud Sinai) 28-29 maggio
•Ballottaggio: 5-6 giugno

Quarta fase (Sharkia, Gharbia, Assuit, Kafr El Sheikh, Fayoum and Ismailia) 15-16 giugno
• Ballottaggio 23-24 giugno.

Hamdin Sabbahi, leader di un partito di opposizione che è arrivato terzo alle scorse presidenziali, ha annunciato di boicottare le urne. Lo stesso ha fatto Amr Hamzawy, del partito Al-Dustur, La Costituzione. Queste decisioni…ci fanno riflettere non poco sulla polarizzione esistente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

*